Homepage Tutte le notizie Archvio Accessibilità

SUE - SPORTELLO UNICO EDILIZIA

Indirizzo:
Via Volta 29
CAP:
20872
Località:
CORNATE D'ADDA
Telefono:
039-6874 250-252- 257
Orario:
martedì 9.00 - 12.30 tecnici e privati, giovedì 15.00 - 17.00 tecnici su appuntamento, sabato 9.00 - 11.45 privati
Normativa di riferimento:
D.P.R. n. 380/01 – L.R. n. 12/05 e s.m.i.
Responsabile del procedimento:
Giancarla Besana
Enti di riferimento:
SETTORE EDILIZIA - URBANISTICA - SUAP
Altri indirizzi:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COS’E’


Lo sportello Unico Edilizia è l’unico punto di accesso per il privato interessato a tutte le vicende amministrative riguardanti l’iter procedimentale della propria pratica edilizia, che fornisce una riposta tempestiva in luogo di tutte le pubbliche amministrazioni coinvolte nel procedimento.
Lo stesso coordina e gestisce tutti i rapporti con gli uffici interni e gli Enti coinvolti nelle varie fasi che concorrono nel procedimento.
Ai sensi del comma 4bis del medesimo art. 5 le pratiche edilizie devono essere predisposte in modalità digitale registrandosi nell'apposito portale http://www.cornatedadda.cportal.it/, e trasmesse telematicamente.
L’art. 20 bis ”Modalità di gestione informatica delle pratiche edilizie” del regolamento edilizio contiene la procedura da seguire per l’inoltro digitale.

 

COME FUNZIONA


Le domande tese all’ottenimento di permesso di costruire, nonché le denunce di inizio attività, le segnalazioni certificate di inizio attività e le comunicazioni asseverate e non di inizio lavori, riguardanti sia l’edilizia residenziale che produttiva, devono essere inoltrate in via telematica tramite il portale dello Sportello Unico dell’Edilizia (raggiungibile tramite il link sulla home page del sito comunale).
E’ consentito l’inoltro cartaceo da parte del cittadino solo dei moduli “edilizia libera” e “CIL” comunicazione inizio lavori, disponibili nella sezione “modulistica” del portale SUE.
Tutti i documenti devono essere prodotti in formato .pdf/A e devono essere sottoscritti con firma digitale in formato .p7m.; nel caso non si fosse in possesso della firma digitale da parte del titolare della richiesta, lo stesso può delegare la gestione della stessa al tecnico incaricato o altra persona di fiducia (procuratore), conferendo procura digitale ( con il modulo reperibile nella sezione “Modulistica” del portale SUE), allo scopo di gestire il procedimento, fino all’acquisizione/dichiarazione di agibilità.

I documenti devono essere sottoscritti digitalmente dal progettista e dal richiedente (o procuratore) e complessivamente la dimensione massima degli allegati è di 20Mb per pratica, fatti salvi eventuali casi specifici convenuti con lo Sportello Unico dell’Edilizia, la cui trasmissione potrà avvenire tramite depositi digitali temporanei o dvd.

Oltre all’ inoltro on-line delle pratiche edilizie va depositata una copia cartacea firmata dal solo procuratore di tutti gli elaborati (tavole+atti) con l’apposita dichiarazione di rispondenza della stessa con i file inseriti nel portale al protocollo dell’Ente,  entro 3 giorni lavorativi dall’inserimento nel sistema informatico; nel caso di richiesta di Permesso di Costruire convenzionato e in deroga al P.G.T. e di proposta di piani attuativi devono essere depositate n. 2 copie cartacee di tutti gli elaborati (tavole+atti).
Saranno dichiarate improcedibili le pratiche depositate presso l’Ente o inserite nel sistema informatico in difformità dai suddetti requisiti.

Le tempistiche di istruttoria decorrono dalla presentazione della documentazione completa da parte del richiedente o dal suo procuratore in formato digitale, e più in particolare l’avvio del procedimento è considerato la data di trasmissione tramite pec dal portale dello sportello alla pec comunale.
Tutte le integrazioni/dichiarazioni inerenti il processo edilizio (inizio lavori, fine lavori, etc.) devono pervenire in formato digitale tramite il portale secondo i formati digitali sopra esposti; nella sezione modulistica del portale si trovano i moduli necessari all’inoltro digitale.

Le pratiche di CILA,SCIA,DIA dovranno essere complete di tutti i dati identificativi dell’impresa.

Nell’eventualità che la data di inizio lavori non venga indicata nell’apposita casella della modulistica, dovrà essere obbligatoriamente trasmessa comunicazione di inizio lavori sottoscritta da tutti i soggetti (richiedente+tecnico+impresa) o dal procuratore incaricato da tutti i soggetti tramite procura digitale.
Analogamente, anche la comunicazione di fine lavori dovrà essere sottoscritta da tutti i soggetti (richiedente+tecnico+impresa) o dal procuratore incaricato da tutti i soggetti tramite procura digitale.

Qualsiasi esigenza relativa all’utilizzo del portale va richiesta alla STARCH SRL 039.6010966 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica il 22/01/2021 11:05

Allerte Meteo - Zona IM-10 e F13

Allerta Verde

Nessuna allerta

 Sportello BrianzAcque
SPORTELLO SOSPESO 

Offerte di lavoro

Città di Cornate d'Adda

Via Alessandro Volta n.29, 20872 Cornate d"Adda (MB)

w3w.co/ventole.onesta.modello

Tel.039-68741, Fax 039-6926119

P.IVA 00738730969, C.F. 02846660153

PagoPA del Comune

Codice catastale D019

PEC - Posta Elettronica Certificata:
comune.cornatedadda@cert.legalmail.it

 

Utilità

per visualizzare correttamente gli allegati

 

Scarica Adobe PDF Reader Scarica zip genius

 

Scarica Dike - Software firma digitale

Feed notizie in Primo Piano

Feed RSS - Primo Piano

Numeri utili

NUMERO UNICO D'EMERGENZA EUROPEO 112

(Soccorso sanitario, Carabinieri, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco)

 

GUARDIA MEDICA 116.117

Sede di riferimento: via Roma 9 - Bellusco

FARMACIE DI TURNO

 

OSPEDALI

Vimercate 039 66541

Merate 039 59161

Vaprio 02 909351

Partnership

Bussola della trasparenzaLogo accessibilità

 

Dasa-Ragister

 

W3C XHTML strictW3C CSS

 

Level Double-A conformance, W3C WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0