Stampa questa pagina

SERVIZIO ASSISTENZA EDUCATIVA SCOLASTICA AES

Indirizzo:
via Dossi, 5
CAP:
20872
Località:
CORNATE D'ADDA
Telefono:
039 6874-303
Fax:
039 6874-306
Orario:
da lunedì a venerdì 8.30 - 13.00 - martedì e giovedì 17.00 - 18.00 - su appuntamento
Ufficio di riferimento:
SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA FAMIGLIA
Responsabile del procedimento:
Assistenti sociali Francesca Incitti e Laura Penati
Riferimenti e note:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DESCRIZIONE

Il servizio consiste nell' inserimento di una figura professionale di assistente educativo presso l'istituto scolastico, al fine di supportare il minore negli aspetti educativi e didattici, attraverso la stesura di un progetto educativo che favorisca una piena integrazione dell’alunno nella scuola e nel contesto sociale. L’assistente educativo è una figura che possiede buone conoscenze specialistiche, competenze tecnico professionali e mantiene relazioni organizzative interne all'Istituto ed esterne con le figure specialistiche di riferimento. Provvede nel campo scolastico all'esecuzione di attività assistenziali specialistiche, nonché di collaborazione all'attività educativa e didattica, con particolare riferimento agli ambiti della comunicazione e dell'autonomia personale. E' compito dell'assistente sociale comunale, referente per il caso, verificare l'andamento dell'intervento mediante verifiche periodiche con l’assistente educativo preposto, con la psicopedagogista della scuola ed eventualmente con la rete di insegnanti dell'alunno.

DESTINATARI

Il servizio di Assistenza Educativa Scolastica (AES)   è destinato agli alunni in possesso della certificazione di accertamento di alunno disabili rilasciata dall’ATS in cui viene richiesta la presenza di un assistente educativo a scuola oppure ad alunni ad elevato rischio di disagio sociale. I minori devono essere residenti a Cornate d’Adda e frequentanti le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado del territorio o site in altri comuni.

MODALITA'

E' compito dell'Istituto scolastico di riferimento presentare la richiesta di assistenza educativa scolastica per l'alunno certificato ai Servizi Sociali, entro la fine del mese di giugno che precede l'anno scolastico cui si riferisce la richiesta, così come previsto dal protocollo di Intesa sottoscritto dai Comuni, dalle Istituzioni scolastiche del Vimercatese – Trezzese e dell’attuale gestore del servizio.

 

Ultima modifica il 29/12/2021 09:24